MARTEDI 7 APRILE E' INIZIATO UN NUOVO PROGETTO SPERIMENTALE DI PET-THERAPY CON ALCUNI NONNI DELLA NOSTRA STRUTTURA. LA PET-THERAPY, E' UNA TERAPIA NON FARMACOLOGICA DOVE VENGONO UTILIZZATI DEGLI ANIMALI ADDESTRATI, NEL NOSTRO CASO DUE CAGNOLINI DIIMG 2753 NOME AMELIE E TULIP, COME STIMOLO PER LE MAGGIORI PROBLEMATICHE NELL'ANZIANO COME: LA MEMORIA, L'UMORE BASSO, ALCUNE ABILITA' FISICHE, ECC..
IL PROGETTO SI E' SVOLTO TUTTI I MARTEDI' DI APRILE E MAGGIO PER UN TOTALE DI 8 INCONTRI E NATURALMENTE IL RISULTATO PIU' VISIBILE E' STATO QUANTO I NOSTRI NONNI SI AFFEZZIONASSERO A QUESTI CAGNETTI E COME L'ANIMALE DIVENTASSE UN VEICOLO PER ESPRIMERE UNA AFFETTIVITA' CHE E' SEMPRE PRESENTE IN TUTTI NOI!!

Centri Servizi per l'Anziano "dr. Piergiorgio Sbardella" di Mel e "Madonna della Salute" di Trichiana

 

BV certification 9001

ACCREDIA

BV certification 18001

unkas