Prima dell'ingresso nel Centro Servizi per anziani è previsto un colloquio preventivo con l’ospite e i suoi familiari per approfondire le condizioni socio-assistenziali dell’ospite e per dare informazioni dettagliate sul funzionamento e sul regolamento della struttura. Tale attività è svolta dall’Assistente Sociale della Essepiuno Servizi srl, che può avvalersi della collaborazione di altre figure professionali ritenute opportune.

L’accoglienza in Casa di soggiorno è un momento fondamentale sia per l’anziano che per i professionisti che all’interno della struttura si faranno carico della sua assistenza. Il giorno dell’ingresso - che avviene in orario concordato con i familiari - sono presenti coordinatrice, infermiere, assistente sociale, psicologo, educatore e un referente degli operatori socio-sanitari. I dati sanitari, sociali, cognitivi e funzionali vengono raccolti e condivisi tra gli operatori interessati: si cerca di acquisire il maggior numero di informazioni possibili sul nuovo ospite (abitudini, interessi, abilità particolari) e allo stesso tempo si dedica uno spazio ai familiari al fine di limitare, per quanto possibile, eventuali stati d’ansia connessi all’istituzionalizzazione del proprio caro.

Terminata la fase di conoscenza e di raccolta dei dati, vengono fatti sottoscrivere il contratto, la richiesta per il cambio del medico di base ed eventuali prescrizioni sanitarie specialistiche.

L’ospite viene successivamente accompagnato nella sua camera da letto e presentato agli altri ospiti, al personale di assistenza e alle altre figure professionali presenti nell’organico. Se sufficientemente orientato, viene accompagnato a visitare anche alcuni degli altri spazi della struttura.

Centri Servizi per l'Anziano "dr. Piergiorgio Sbardella" di Mel e "Madonna della Salute" di Trichiana

 

BV certification 9001

ACCREDIA

BV certification 18001

unkas