Il servizio educativo-animativo è garantito dagli educatori professionali.

Il servizio programma e attiva interventi di stimolazione delle abilità di socializzazione e di valorizzazione delle capacità residue nell’ambito del programma terapeutico e riabilitativo specifico di ogni ospite. Gli interventi sono caratterizzati da obiettivi relazionali, educativo - riabilitativi e ludico - occupazionali, con lo scopo di recuperare e/o mantenere le capacità residue (memoria, logica, orientamento spazio-temporale, attenzione, ecc.) nonché di valorizzare attitudini e interessi personali in un contesto di partecipazione attiva alla vita quotidiana.

L’attività si sviluppa mediante:

  • progetti educativi individualizzati;
  • interventi rivolti a piccoli gruppi (8-10 persone) con obiettivi specifici legati al target del gruppo stesso;
  • interventi rivolti a grandi gruppi con obiettivi più generali;
  • interventi di integrazione con il territorio, creando attraverso contatti con l’esterno (volontari , associazioni, altri Centri servizi per anziani, scuole) appuntamenti periodici che stimolino interscambio , abilità relazionali e di confronto con realtà diverse, riducendo nel contempo l’isolamento e l’emarginazione dell’anziano. In particolare, vengono organizzate feste musicali, manifestazioni nelle principali ricorrenze dell’anno, uscite per visite, uscite estive con pranzi all’esterno della struttura , tornei di varia natura ecc.
  • collaborazione con le altre figure professionali (psicologo, fisioterapista) per la stesura e la gestione di progetti specifici .

Centri Servizi per l'Anziano "dr. Piergiorgio Sbardella" di Mel e "Madonna della Salute" di Trichiana

 

BV certification 9001

ACCREDIA

BV certification 18001

unkas